FuorigrottaToday

Bagnoli, la perizia del Tribunale sulla bonifica: "Opera incompiuta"

Secondo l'esperto incaricato, non solo i terreni non sono stati bonificati se non in parte, ma in alcuni luoghi dell'area ex Italsider le concentrazioni di inquinanti sono addirittura aumentate

Si ritiene che gli interventi di bonifica certificati, così come realizzati abbiano compromesso la futura fruibilità dei luoghi, perlomeno quelli a destinazione d’uso residenziale, arrivando talora a incrementare le concentrazioni esistenti prima della bonifica”. Così la perizia del Tribunale sulla bonifica effettuata negli scorsi anni a Bagnoli, il cui processo è alle battute finali.

Parole che colpiscono: di fatto, secondo il perito incaricato dai giudici (Claudio Galli, geologo) non solo i terreni non sono stati bonificati se non in parte, ma in alcuni luoghi dell'area ex Italsider le concentrazioni di inquinanti sono addirittura aumentate.

Una delle aree in questione, ad uso residenziale, è quella del Parco urbano. “Tale compromissione - precisa Galli - determina la necessità di una nuova attività di caratterizzazione e di bonifica/messa in sicurezza". "Nel 90% dei campioni (18 su 20) rilevati tenori ampiamente superiori agli obiettivi di bonifica previsti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La relazione contiene comunque anche riferimenti ad aree effettivamente bonificate, mostrando quindi un quadro tra luci e ombre. Andrà valutata con attenzione da pm, avvocati e giudici. Il processo riprenderà il 17 marzo prossimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavatrice: gli errori che non sai di commettere, ma che paghi in bolletta

  • Torna l'ora solare: lancette indietro di un'ora

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Giuseppe Vesi: "Non ci sono scuse per quello che ho fatto. Ora non esco di casa perchè ho paura"

  • Improvviso (e imprevisto) temporale su Napoli: tregua dall'afa

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento