FuorigrottaToday

Vandalizzata nella notte la stazione "Edenlandia"

Ancora un episodio di vandalismo ai danni di una stazione napoletana

La stazione vandalizzata (foto Facebook Eav)

"I vandali incappucciati colpiscono ancora, sempre di notte, questa volta ad Edenlandia. Avevamo riqualificato la stazione a fine luglio 2016 in vista dell’apertura del parco giochi (che sembrava imminente e poi non è mai avvenuta). Cosa vogliono dimostrare? Che il cambiamento è impossibile? Oscurare il bello, intimidirci? E chi fa tutto ciò? E perché?". Questo il post del Presidente dell'Eav Umberto De Gregorio a poche ore dall'ennesimo episodio di vandalismo che questa notte ha colpito la stazione "Edenlandia" nella zona di Fuorigrotta.

"La nostra città è tutta una scritta, mura delle strade, portoni dei palazzi antichi e moderni. Tutto lascia pensare che a vincere sia l’anarchia e il nichilismo, e l’illegalita’. Si sentono liberi di distruggere e si drogano di questo senso di potenza nichilista. Ma noi e la città viva, che non si rassegna alla morte, combatteremo sino in fondo la guerra della civiltà contro i nuovi barbari, ha concluso De Gregorio.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Fusaro: riapre il frutteto borbonico. Toccherà quindi alla pista ciclabile

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Bimba napoletana autistica interrompe il Papa, Francesco: "Dio parla attraverso di lei"

Torna su
NapoliToday è in caricamento