FuorigrottaToday

Aggredisce anziani per la rubare la pensione, arrestato in via Pirandello

E' finito a Poggioreale, Domenico Baratto, il giovane che stamattina ha aggredito e picchiato una coppia di anziani nei pressi di via Pirandello per rubargli la pensione. Degli agenti hanno sentito delle urla e sono intervenuti arrestandolo

Domenico Baratto, un 18enne napoletano, dovrà rispondere delle accuse di rapina e lesioni dolose. Il giovane è stato arrestato stamattina in via Pirandello mentre aggrediva una coppia di anziani per rubargli la pensione.

I poliziotti che lo hanno preso si trovavano in Piazza D' Annunzio, per un controllo ad un motociclo, quando hanno udito delle urla con richieste di aiuto provenienti da un parcheggio, nei pressi di via Pirandello.

Qui gli agenti hanno visto il giovane Baratto sferrare calci e pugni contro una coppia di anziani che invocava aiuto. La coppia aveva appena prelevato la pensione da un vicino ufficio postale: una volta in macchina, è stata avvicinata dal giovane che ha aperto la portiera e ha tentato di rubare il denaro che l'anziano signore custodiva nelle tasche dei pantaloni.

La donna, in difesa del marito che opponeva resistenza, ha reagito e ne è nata una colluttazione tra i tre. Baratto, vistosi sorpreso dai poliziotti, ha tentato la fuga, ma immediatamente raggiunto, è stato bloccato ed arrestato. La coppia, per le ferite riportate, è dovuta ricorrere alle cure mediche ospedaliere.

La pensione è stata restituita all'anziana vittima e Baratto è stato accompagnato dagli agenti al carcere di Poggioreale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pioggia e temporali su Napoli e Campania: allerta meteo "gialla"

  • Maltempo su Napoli e provincia: scuole chiuse mercoledì 6 novembre

  • Vento forte e temporali in arrivo sulla Campania: nuova allerta meteo

  • Allerta meteo, scuole e parchi aperti a Napoli nella giornata di giovedì

  • Mammografia e pap-test gratuiti e senza impegnativa a Napoli: ecco dove

  • Venerato: "In caso di dimissioni di Ancelotti i nomi in ballo sarebbero tre"

Torna su
NapoliToday è in caricamento