Fuorigrotta Today

Dietro la statua votiva il "kit del rapinatore": la scoperta

Una borsa femminile conteneva un cellulare, una parrucca ed una pistola. Gli oggetti si trovavano a Bagnoli, in via di Niso

Un cellulare, una parrucca, una pistola semiautomatica con la matricola abrasa e 11 proiettili, tutto nascosto nei pressi di un condominio di via di Niso nel quale risiedono alcuni pregiudicati.

Si tratta della scoperta avvenuta oggi a Bagnoli ad opera della polizia del commissariato di quartiere.

Il singolare "kit del rapinatore" si trovava in una borsa femminile nascosta dietro una statuetta votiva. C'erano anche dei contenitori di smalto per le unghie, e il cellulare era senza sim.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Stese e agguati alla Sanità, scacco al clan Esposito-Genidoni: 9 arresti

  • Cronaca

    Blitz della Dia tra Napoli e Caserta, sette misure cautelari

  • Cronaca

    Vasto incendio a Pozzuoli: in fiamme il monte Gauro

  • Cronaca

    Assalto al bus degli juventini, arresti e perquisizioni tra ultras del Napoli

I più letti della settimana

  • Città della Scienza contro il progetto per Bagnoli: “Cancellato lo Science Center”

Torna su
NapoliToday è in caricamento