FuorigrottaToday

Dietro la statua votiva il "kit del rapinatore": la scoperta

Una borsa femminile conteneva un cellulare, una parrucca ed una pistola. Gli oggetti si trovavano a Bagnoli, in via di Niso

Un cellulare, una parrucca, una pistola semiautomatica con la matricola abrasa e 11 proiettili, tutto nascosto nei pressi di un condominio di via di Niso nel quale risiedono alcuni pregiudicati.

Si tratta della scoperta avvenuta oggi a Bagnoli ad opera della polizia del commissariato di quartiere.

Il singolare "kit del rapinatore" si trovava in una borsa femminile nascosta dietro una statuetta votiva. C'erano anche dei contenitori di smalto per le unghie, e il cellulare era senza sim.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Notizie SSC Napoli

    Juventus-Napoli, cresce l'ansia per il big match: Mertens titolare

  • Chiaia

    Movida, un 30enne girava con un coltello "butterfly" in un locale dei baretti di Chiaia

  • Notizie SSC Napoli

    Bordate dell'ex ct contro Higuain: "L'Argentina non lo vuole"

  • Cronaca

    Lite tra giovani finisce nel sangue: due accoltellati

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 23 al 27 aprile 2018

  • Gigi D'Alessio al Cardarelli: l'abbraccio dei fans | VIDEO

  • Quattro medici napoletani eletti tra i migliori d'Italia

  • Caterina Balivo accoglie l’appello di Romina Power: l’artista ringrazia

  • L'Oroscopo dell'astrologo napoletano Franko Angelone: settimana dal 23 al 29 aprile

  • "Fico e Di Maio napoletani, Salvini occhio al Rolex": bufera sull'editoriale del Giornale

Torna su
NapoliToday è in caricamento