FuorigrottaToday

Addio Kashmir, si spegne la tigre dello Zoo di Napoli

Aveva vissuto nel periodo di crisi della struttura in una gabbia inadatta

Kashmir

Kashmir, la tigre dello zoo di Napoli, si è spenta: era malata da tempo, e aveva vissuto per anni in condizioni molto difficili. Esemplare maschio, si trovava in una zona non accessibile al pubblico per le precarie condizioni di salute.

"Era uno degli animali che stavano da più tempo nello zoo di Napoli e che aveva vissuto i giorni difficili successivi al fallimento della società che gestiva la struttura – hanno spiegato il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e la responsabile cittadina dei diritti degli animali, Patrizia Cipullo – Kashmir era seguita dallo staff veterinario dello zoo, ma, nonostante le cure ricevute, è morto per le conseguenze di un’insufficienza renale che si accompagnava anche a un’artrosi che lo costringeva a stare tutto il giorno accovacciato".

Zoo di Napoli, muore la tigre Valentina

Kashmir aveva 19 anni, quasi l'età media di una tigre che vive in cattività. La nuova gestione della struttura di Fuorigrotta ha fornito uno spazio più adeguato a Khira, l'ultima delle tigri rimaste nello zoo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole cambia orario: l'annuncio dai canali ufficiali della soap

  • Nuova allerta meteo a Napoli, la decisione sulle scuole per lunedì 18 novembre

  • Emergenza strade: un'altra voragine si apre al Vomero

  • Venti forti e temporali su Napoli e provincia, prorogata l'allerta meteo

  • Allerta meteo e scuole chiuse: le ragioni e le possibili soluzioni

  • Pioggia e vento su Napoli e Campania, prorogata l'allerta meteo

Torna su
NapoliToday è in caricamento