FuorigrottaToday

Zoo di Napoli, è morta la tigre Valentina

Era lì dal 1998: malata di insufficienza renale, è stato necessario sopprimerla per non farla soffrire

Immagine d'archivio

Lutto allo Zoo di Napoli. Valentina, una delle tigri che viveva nella struttura di Fuorigrotta, è morta. Era lì dal 1998: malata di insufficienza renale, è stato necessario sopprimerla per non farla soffrire.

A darne notizia sono stati il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e l’animalista Patrizia Cipullo. Proprio quest'ultima si è recata alla Zoo per verificare “le condizioni di Kashmir (un'altra tigre, ndR) che, così come Valentina, soffre di insufficienza renale ed è stata trasferita in un’area non accessibile al pubblico per ricevere le cure necessarie visto”.

“L’altra tigre superstite del gruppo iniziale, Kira – proseguono gli animalisti – vive nella nuova area dedicata ai felini, dove, tra l’altro, sono arrivati anche due altri esemplari, Annibal e Arcana”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

Torna su
NapoliToday è in caricamento