FuorigrottaToday

Riapre l'ippodromo di Agnano: gestione temporanea, poi bando di gara europeo

Dopo la crisi, lo storico impianto dell'Ippodromo di Agnano riapre i battenti: una delibera della giunta comunale prevede l'affidamento temporaneo della sua gestione, in attesa di un bando di gara europeo

Una corsa nello storico catino di Agnano

Dopo la chiusura e lo sfratto della ditta che lo gestiva, riapre l'Ippodromo di Agnano. La giunta comunale di Napoli - su proposta degli assessori Tommasielli, Piscopo e Panini - ha approvato nella serata di giovedì la deliberazione con la quale sarà possibile la riapertura dello storico impianto della X Municipalità. La deliberazione sarà presto inviata per l'esame e l'approvazione al Consiglio comunale: si tratta di una gara europea, che avrà bisogno di adeguati tempi tecnici per il suo svolgimento.

Nello stesso atto si è stabilito che sarà bandita una gara dai tempi estremamente più rapidi, che concederà al vincitore della stessa la gestione temporanea dell'ippodromo. Questo per consentire la riapertura dell'impianto ippico già a partire dalle corse al galoppo e al trotto di quest'estate, nonché lo svolgimento il 20 ottobre del Gran premio Lotteria di trotto la cui data è stata già concordata con il Ministero delle politiche agricole.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Uno dei criteri di aggiudicazione della gara - affermano gli assessori della giunta de Magistris - è il mantenimento di tutti i livelli occupazionali. L'amministrazione comunale auspica che l'ippodromo ritorni agli antichi splendori, che diventi luogo di aggregazione per le famiglie e sia anche aperto alla fruizione della città con eventi non solo ippici".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagospia: “Stefano De Martino sta con Alessia Marcuzzi. Belen ha un fidanzato napoletano”

  • Incinta, scopre di avere il Coronavirus in ospedale a Nola prima del parto

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Tenta una violenza sessuale in piena piazza Garibaldi: denunciato

  • Furto a casa del poliziotto morto. La moglie: “Ci hanno portato via anche i ricordi”

  • Tarro: "Ci sarà ancora qualche caso di Covid, ma non tornerà nessuna epidemia in autunno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento