FuorigrottaToday

Vebo alla Mostra d'Oltremare: il salone della bomboniera e del regalo al via

Il taglio del nastro avverrà venerdì alle 11, alla presenza anche del sindaco de Magistris. La fiera ospita 230 espositori per oltre 650 marchi italiani ed esteri

Vebo 2013

Venerdì prossimo 3 ottobre, il sindaco di Napoli Luigi de Magistris inaugurerà, alle 11 alla Mostra d'Oltremare, la 13ma edizione del Salone Internazionale Vebo 2014, fiera dedicata alla bomboniera, all'articolo da regalo e alla casa.

L'evento, in programma fino a lunedì 6 ottobre, vedrà al taglio del nastro la presenza anche degli assessori comunali Alessandra Clemente ed Enrico Panini, nonché di Luciano Paulillo, l'organizzatore, e di Andrea Rea, presidente della Mostra d'Oltremare.

Alla fiera saranno dedicati sei padiglioni della struttura di Fuorigrotta, per un totale di circa 26mila metri quadrati che ospiteranno 230 espositori. Questi presenteranno, in anteprima nazionale, le collezioni di oltre 650 marchi in commercio dal prossimo anno. Oltre gli operatori del settore ci saranno numerosi buyer e giornalisti specializzati da 14 nazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Protagonista assoluto il made in Italy, per una fiera che non solo è ora ufficialmente internazionale, ma soprattutto vetrina delle aziende leader del Paese, come Baci Milano (oggettistica della casa), Michielotto di Mantova (oggettistica regalo e tavola), le lombarde Weissestal (arredo tavola) e Innova Living (oggettistica casa), Maxim Bolzano (natalizio e souvenir regalo) e Alpi Idee (candele).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Coronavirus, salgono a 1309 i contagiati in Campania

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

Torna su
NapoliToday è in caricamento