FuorigrottaToday

DiscoDays: al Palapartenope musica, vinili e mostre

Tra i numerosi ospiti della 13ma edizione della Fiera del Disco e della Musica anche Tony Esposito, a cui va il premio della manifestazione

Discodays

La Fiera del Disco e della Musica, DiscoDays, arriva con quella di questo ottobre alla sua 13ma edizione: si tratta della manifestazione sul tema più longeva nel Sud Italia, con oltre 100mila dischi in vendita, espositori, mostre, e concerti live.

Si parte, come di consueto al Teatro Palapartenope di via Barbagallo, domenica 12 alle 11, con la presentazione dell'ultimo disco dei Pennelli di Vermeer, intitolato "NoiaNoir". Contestualmente si terrà la presentazione del disco folk-rock "Dramedy" degli The Shak & Speares. Seguirà alle 16 un dibattito su "L'evoluzione della musica: prima e dopo internet" a cura dell'Associazione Nazionale Sociologi.

Poi toccherà al premio DiscoDays: quest'anno a riceverlo sarà Tony Esposito, che inoltre alle 18 presenterà in anteprima "Kostabeat!", lavoro realizzato in collaborazione con il pittore e compositore americano Mark Kostabi. Undici brani tra elettronica, dance, jazz e improvvisazione. Il premio Rete dei Festival andrà invece a Jfk e la Sua Bella Bionda.

In serata, dalle 19, sul palco del DiscoDays ci saranno La Pankina Crew, band rap hardcore e soul della periferia Est di Napoli; Titoli di Coda, progetto di musica leggera italiana che ha già vinto il premio Siae ed è arrivata in finale al "Palco Libero" del Trianon; e Vincenzo Musto, in arte Oyoshe, che pubblica il suo primo album solista.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel corso della manifestazione spazio all'arte e alle mostre a tema. Quest'anno saranno tre: Mostra del Festival della Canzone Napoletana a cura di Antonio Sciotti, dedicata al Festival della Canzone Napoletana (manifestazione organizzata dalla Rai dal 1952 al 1970); Mostra artistica a cura di Alessandro Ferrara; Mostra Fotografica "Musica a Scatti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riaprono spiagge libere e stabilimenti balneari: l'ordinanza della Regione Campania

  • "Non siamo imbuti, abbiamo perso la felicità. Annullate l'esame di maturità": lo sfogo di una studentessa

  • Morte Pasquale Apicella, la vedova: "In quella macchina sono morta anche io"

  • Covid, focolaio al Cardarelli. Gli infermieri insorgono: "Situazione desolante"

  • "Il virus sta perdendo forza. Possiamo guardare con ottimismo al futuro": l'intervista a Giulio Tarro

  • Agguato ad Acerra, ucciso un uomo a colpi d'arma da fuoco

Torna su
NapoliToday è in caricamento