FuorigrottaToday

Mostra d'Oltremare, chiudono piscine e palestra

Ancora impianti sportivi che smettono di funzionare. Contenzioso in corso tra il titolare delle strutture, l'Ente Mostra, ed il gestore, Acquachiara

Piscina della Mostra d'Oltremare

Da circa venti giorni piscine e palestra della Mostra d'Oltremare di Fuorigrotta sono chiuse al pubblico. Ufficialmente per cause tecniche, ma – a raccontarlo è sulle pagine di Repubblica Napoli Marco Caiazzo è in atto un contenzioso fra l'ente Mostra ed i gestori di Acquachiara.

Fonti della Mostra d'Oltremare parlano di “massa debitoria consistente” maturata da Acquachiara, denaro in realtà correlato ad anticipi di utenze mai riconosciuti dal gestore, e di piani di rientro disattesi. Venticinque i dipendenti che rischiano di rimanere senza lavoro, mentre per i cittadini partenopei si tratta di ulteriori impianti sportivi che di colpo diventano inutilizzabili.

Le possibilità di riaprire le strutture sono legate, secondo l'Ente Mostra, a possibili nuovi bandi di gestione, ma Acquachiara lamenta che il contratto scade nel 2024 e che i provvedimenti di Mostra abbiano provocato danni per tre milioni di euro. Tra questi, l'abolizione del parcheggio interno, che avrebbe fatto diminuire gli iscritti da 1200 a 500.

Potrebbe interessarti

  • Spiagge: i 3 lidi più belli di Napoli dove viziarsi e divertirsi

  • Pelle secca: quali sono i rimedi più efficaci

  • Rosmarino: cosa sapere di questa pianta

  • I 10 alimenti che non dovresti mai mettere in frigo e perché

I più letti della settimana

  • Addio Paolo: è lui il 26enne rimasto ucciso in un incidente lungo via Marina

  • Dramma per una famiglia napoletana in vacanza: 42enne muore mentre fa il bagno

  • Renzo Arbore e il saluto a De Crescenzo: “Lucià ti abbiamo portato a Napoli”

  • Dramma in via Marina, scooter contro auto: muore 26enne

  • Tragedia a Mergellina, 22enne si lancia dal settimo piano: muore sul colpo

  • Bimbo ingerisce soda caustica: ricoverato in gravi condizioni al Santobono

Torna su
NapoliToday è in caricamento