FuorigrottaToday

L'ultimo business-truffa: vendesi biglietti del cinema falsi

Due giovani fermati sul viale Giochi del Mediterraneo nei pressi del cinema multisala. Vendevano coupon promozionali per ritirare gratuitamente alle casse il biglietto di ingresso per la visione di un film

Cinema

Due giovani napoletani, un 24enne e un diciannovenne, sono stati arrestati dai Carabinieri a Fuorigrotta con l'accusa di falsità materiale e truffa.

I due sono stati sorpresi e bloccati dai militari dell’Arma sul viale Giochi del Mediterraneo, nei pressi del cinema multisala, mentre vendevano coupon promozionali, con allegati falsi scontrini fiscali che, secondo i due, avrebbero dato diritto a ritirare gratuitamente, alle casse il biglietto di ingresso per la visione di un film.

I due fermati sono stati trovati in possesso di 82 coupon falsi poi sequestrati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

Torna su
NapoliToday è in caricamento