FuorigrottaToday

Fuorigrotta, va all'asta un cappello di Michael Jackson

La Blindarte ha inserito il cimelio appartenuto alla popstar all'interno della prossima vendita all'incanto del 12 dicembre. I fan napoletani potranno vedere il cappello in esposizione a partire da sabato

Il cappello che andrà all'asta

Anche a Napoli va all’asta un cimelio appartenuto a Michael Jackson. La Blindarte, casa d’aste partenopea, ha inserito infatti un cappello appartenuto alla popstar morta nel giugno del 2009 all’interno della prossima vendita all’incanto del 12 dicembre.

Il borsalino di feltro nero, fabbricato dal modista di Parigi Jean Barthet, fu donato nel febbraio 1992 ad un’ammiratrice di Jackson che ha deciso di metterlo in vendita. Il particolare lotto 196 b, di cui fa parte il cappello accompagnato da un certificato di autenticità di Alexandre Barthet, contiene anche due fotografie scattate dal fotografo russo Vladimir Sichov: un primo piano del cantante e un ritratto con l’ex moglie Lisa Presley. Si parte da una base d’asta di 1500/2000 euro.

I fan napoletani potranno comunque vedere il cappello a partire dal 3 dicembre tutti i giorni dalle 10 alle 19. Sarà infatti esposto nella sede della Blindarte a Fuorigrotta, in via Caio Duilio, insieme a collane, orecchini, bracciali, pendenti e orologi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Maximall Pompeii: 200.000 mq di attività turistico-commerciali per 1.500 posti di lavoro

  • Virus dalla Cina, intervista al virologo: "Allarme ingiustificato. Fa più paura l'influenza"

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • La Polizia Penitenziaria a Tina Colombo: "Non prenda in giro i napoletani"

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

Torna su
NapoliToday è in caricamento