FuorigrottaToday

Spacciava droga davanti all'Edenlandia, 27enne arrestato

Al momento della perquisizione il giovane è stato trovato in possesso di due panetti di stupefacente, del peso di oltre 200 grammi, custoditi nelle tasche posteriori dei jeans. Ora è rinchiuso a Poggioreale

Un punto forse strategico per spacciare droga, precisamente all'altezza degli ingressi del bowling e del parco giochi Edenlandia. Ma a un 27enne, S. G., non è andata bene e sono scattate per lui le manette. L'accusa: detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio.

Bloccato dai poliziotti, il ragazzo ha consegnato spontaneamente due dosi di hashish. Ma al momento della perquisizione, è stato trovato in possesso anche di due panetti di stupefacente, del peso di oltre 200 grammi, custoditi nelle tasche posteriori dei jeans.

Il giovane si trova ora rinchiuso in una cella di Poggioreale.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Fusaro: riapre il frutteto borbonico. Toccherà quindi alla pista ciclabile

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Bimba napoletana autistica interrompe il Papa, Francesco: "Dio parla attraverso di lei"

Torna su
NapoliToday è in caricamento