menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Fuorigrotta Today

Arena Flegrea, si riparte: va all'imprenditore Floro Flores

La struttura va per 12 anni in gestione alla società che cura lo Zoo di Napoli. Affitto di 50mila euro annui e percentuale sugli incassi. La programmazione riprenderà nel 2016

L'Arena Flegrea

È stato l'imprenditore Francesco Floro Flores ad aggiudicarsi la gestione dell'Arena Flegrea, un affitto che durerà 12 anni e che gli costerà 50mila euro annui più una percentuale sugli incassi. La struttura di 6mila posti all'interno della Mostra d'Oltremare, prima riqualificata, riprenderà la sua programmazione a partire dall'aprile 2016.

L’Ati vincitrice è composta da due società, Camon web e Zoo di Napoli. Hanno offerto il 37% in più rispetto alla base d'asta – considerata unanimemente eccessivamente bassa – di 35 mila euro. Una gara complicata, i cui termini sono stati riaperti due volte e poi fissati a lunedì scorso, mentre martedì sono state aperte le buste.

All'Ente Mostra d'Oltremare, titolare della struttura, andrà una percentuale sugli ingressi degli spettacoli, fissati ad un numero minimo di 12 annui. La cifra pattuita è di 70 centesimi per biglietti al di sotto dei 20 euro e 30 centesimi per biglietti al di sopra.

"Mi sono innamorato di questo splendido teatro all’aperto, un luogo con un’architettura fantastica. Trovo assurdo che sia inutilizzato": queste le parole dell'ingegnere Floro Flores, già gestore dello Zoo. "Ora – ha spiegato – comincerò ad attivarmi chiamando a raccolta i miei amici dello spettacolo da Edoardo Bennato a Mario Martone, interpellerò anche il maestro Roberto De Simone per una collaborazione".

"Ad una prima valutazione servono tra i 150 e i 200 mila euro per rimettere a posto l’Arena – è il parere di Floro Flores – Il legno del palco è fradicio, si devono risistemare i bagni, i locali interni, rifare il bar e ripulire il marmo delle scalinate". Si prevedono nuove assunzioni: "Servirà personale fisso e stagionale".

Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    • Cronaca

      Agguato in via Catone: muore in ospedale un 37enne

    • Notizie SSC Napoli

      CALCIOMERCATO - Dalla Francia: "Psg, avviati contatti con entourage Higuain"

    • Cronaca

      Gomorra, intervista alla trans Alessandra Langella: "Ogni giorno mi scontro con i pregiudizi"

    • Cronaca

      Magic World chiude, l'iniziativa sui social

    Torna su