Fuorigrotta Today

Zoo di Napoli, un’app per giocare e imparare

Uno strumento in più per vivere il giardino zoologico, con informazioni per aumentare il piacere della visita, dal pratico allo scientifico, allo storico, ludico o botanico

Novità per lo Zoo di Napoli. Arriva la nuova, disponibile su Google Play, per giocare ed imparare, e condividere l’esperienza con i propri amici su Facebook, Whatsapp, Instagram. Uno strumento in più per vivere il giardino zoologico, con informazioni per aumentare il piacere della visita, dal pratico allo scientifico, allo storico, ludico o botanico.

Schermate come la mappa interattiva in 3D, dove grazie al Gps è segnata la propria posizione in cammino per i viali, e contestualmente gli animali più vicini che si possono ammirare, oltre a schede complete di tutte le specie che si incontrano: la storia, il nome e le informazioni dettagliate per ogni animale. Ed ancora su altre schermate sono segnalati i punti di riferimento, come le strutture, le aree giochi o le aree pic-nic, e tanto altro.

Una evoluzione che piace soprattutto ai più giovani, abituati alla realtà aumentata, che così sapranno anche la storia del luogo. Era il 1940 quando si decise di dedicare un'area di circa 10 ettari ad un Parco Faunistico.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cultura

      I turisti promuovono Napoli: tutti in coda per i musei con il sorriso

    • Cronaca

      Secondigliano, a fuoco tre auto parcheggiate in strada

    • Politica

      Celebrazioni 25 aprile, de Magistris: "A Napoli fratellanza è valore radicato"

    • Cronaca

      Birra servita in ritardo: cameriera sfregiata al volto con una lametta

    I più letti della settimana

    • Edenlandia, ci siamo: "Riapertura a breve con un evento importante"

    • “C'è uno straniero col mitra”: pomeriggio di psicosi a Fuorigrotta

    • Dorme seminudo fuori dalla chiesa: scandalo a Fuorigrotta

    • Prostituzione, controlli in città: fermati clienti, trans e ragazze minorenni

    Torna su
    NapoliToday è in caricamento