FuorigrottaToday

Agente soccorso a viale Giulio Cesare per una rapina

Ieri in Viale Giulio Cesare a Fuorigrotta, un agente in borghese è stato soccorso dopo una rapina. La polizia ha dichiarato che non è stato ferito. Non è chiaro se l’obiettivo della rapina fosse l’uomo o la sala del Bingo

C’è ancora poca chiarezza su quanto sia avvenuto ieri in Viale Giulio Cesare a Fuorigrotta. Un poliziotto è rimasto coinvolto, nella via, in una rapina.

A quanto si apprende, l’agente, che era in borghese, è stato soccorso dagli uomini del 118 e successivamente, portato all’ospedale San Paolo in condizioni che non sono gravi.

Secondo la polizia, l’agente non è stato ferito e, sottolineano, che nessuno è stato ferito da colpi di arma da fuoco.

Ancora però le dinamiche dell’accaduto rimangono oscure, così come non è chiaro se l’obiettivo della rapina fosse l’agente in borghese o la sala Bingo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Coronavirus, primo caso a Napoli: 45enne in buone condizioni

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

Torna su
NapoliToday è in caricamento