FuorigrottaToday

Agguato a Bagnoli, colpi d'arma da fuoco contro l'auto della moglie del boss

La donna è rimasta ferita ad una spalla ma non si trova in gravi condizioni. L'agguato è avvenuto nei pressi di piazza Seneca

Fatto di sangue ieri pomeriggio nel quartiere di Bagnoli. Una donna è stata ferita alla spalla da un colpo d’arma da fuoco.

La vittima dell'accaduto è la moglie di un pluripregiudicato, ex affiliato al clan Cavalcanti ed oggi - secondo fonti investigative - considerato vicino al clan Soprendente.

La donna colpita non è in pericolo di vita. Secondo quanto ricostruito dalla polizia, si trovava nei pressi di piazza Seneca quando sono stati esplosi contro l'auto in cui si trovava sei colpi d'arma da fuoco. La polizia indaga su quanto accaduto.

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Fusaro: riapre il frutteto borbonico. Toccherà quindi alla pista ciclabile

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Bimba napoletana autistica interrompe il Papa, Francesco: "Dio parla attraverso di lei"

Torna su
NapoliToday è in caricamento