FuorigrottaToday

Educazione e innovazione a CdS: dal 9 all'11 ottobre tre giorni per la scuola

Il tema di Smart Education & Technology Days, come di consueto ospitata a Città della Scienza, sarà un'indagine sulle prospettive dell'istruzione pubblica

L'edizione 2013

Smart Education & Technology Days – 3 giorni per la scuola, si terrà come di consueto a Città della Scienza, quest'anno dal 9 all'11 ottobre. L’evento, organizzato in collaborazione con il ministero dell’Istruzione, è interamente dedicato alla scuola, ai suoi saperi ed alle sue sfide. Sessioni plenarie di discussione, workshop tematici, seminari: 8mila docenti da tutt’Italia si raccontano e raccontano al Paese in che direzione e su quali gambe si muove l’istruzione pubblica. Al centro della riflessione dell’edizione 2014 c’è l’indagine sul rapporto tra educazione ed innovazione, tra apprendimento e tecnologia.

I materiali e le best practices presentate dalla scuole in tema di didattica scientifica, saranno pubblicate successivamente sul portale dedicato “Zona Scienze”, nato dalla collaborazione tra DeAgostini e Città della Scienza con l’obiettivo di diffondere le ricerche e le migliori esperienze didattiche in tema scientifico.
All'interno dei padiglioni che ospiteranno la manifestazione, una vasta area espositiva sarà dedicata ad istituzioni, enti di ricerca, università, aziende ed editori. Un luogo in cui i docenti potranno incontrare direttamente il mondo dell’impresa, della produzione di beni e servizi rivolti alla didattica e coniugare le più avanzate proposte del settore alle proprie specifiche esigenze.
Infine, novità di quest’anno sarà il “Picnic della Scienza e della Tecnologia”, uno spazio esclusivamente dedicato agli studenti che – selezionati tramite bando – potranno esporre proprie realizzazioni di esperimenti ed installazioni scientifiche e tecnologiche.

Ospiti principali della manifestazione saranno quest’anno Andrea Ballabio, presidente Tigem/Telethon; Ciro Ciliberto, Presidente Unione Matematica Italiana; Alessandra Poggiani, Direttore generale Agenzia Italia Digitale; il Gruppo docenti virtuali; Luca Mainetti, Università del Salento, esperto di Smart Education; Marco Rossi Doria, già Sottosegretario e fondatore dei Maestri di strada; David Newman, Segretario Generale Assobioplastiche.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra gli eventi più significativi in programma il progetto Ludoteca.it dell’Istituto di Informatica del Cnr, volto alla diffusione tra i bambini di un uso consapevole della Rete; la presentazione di Garr-X Progress, volto al potenziamento strutturale nelle Regioni della Convergenza (Campania, Calabira, Sicilia e Puglia) creando un'infrastruttura digitale integrata; Hoc-Lab, laboratorio multidisciplinare del Dipartimento di Elettronica e Informazione del Polo di Como del Politecnico di Milano; Tabby Trip in Eu, progetto europeo per la prevenzione del cyberbullismo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Frecce tricolori a Napoli: le immagini spettacolari

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Forti temporali in arrivo, la Protezione Civile dirama l'allerta meteo

Torna su
NapoliToday è in caricamento