FuorigrottaToday

L'Arenile di Bagnoli si ferma: arriva il sequestro dalla Procura

Il motivo del provvedimento giudiziario: la struttura di 10mila metri quadrati attrezzata per la balneazione, concerti e discoteca non dispone dei necessari requisiti per l'agibilità

Arenile di Bagnoli

L'Arenile di Bagnoli, struttura di ben 10mila metri quadrati attrezzati per la balneazione, concerti, discoteca, è stata sequestrata nelle scorse ore per mancanza di requisiti per l'agibilità.

Il sequestro preventivo è stato attuato dalla polizia municipale su disposizione dell'autorità giudiziaria.

La struttura è stata colpita da una disposizione dirigenziale che vieta la prosecuzione delle attività di intrattenimento per mancanza dei titoli abitativi, in materia di agibilità, vista la sospensione del nulla osta per l'impatto acustico, la sospensione dell'efficacia del parere favorevole rilasciata dal servizio sicurezza del cittadino e del servizio sicurezza urbana. (Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel calcio a 5 napoletano, si è spento l'ex portiere della Nazionale Antonio Capuozzo

  • Madre e figlia dormono in auto, l'appello: "Non hanno più soldi. Sono da mesi in queste condizioni"

  • Scontro treni Metro Linea 1, feriti trasportati in ospedale

  • Lutto a Pianura: si è spento il poliziotto Gaetano Senarcia

  • Lutto nel mondo alberghiero, si è spenta Emma Naldi

  • Le imprese cercano 31mila dipendenti in provincia di Napoli, ma non riescono a trovarli

Torna su
NapoliToday è in caricamento