FuorigrottaToday

Salvo Nastasi è stato nominato commissario per la bonifica di Bagnoli

La più volte anticipata nomina è avvenuta con decreto della presidenza del consiglio dei ministri. Si attende il ricorso del Comune di Napoli, contrario al commissariamento

Salvo Nastasi

Salvo Nastasi è stato nominato commissario del governo per la bonifica e il riassetto dell’area di Bagnoli. È arrivata la lunga attesa firma del decreto della presidenza del consiglio dei ministri che assegna all'ex soprintendente del San Carlo di Napoli la carica.

Nastasi ora metterà in piedi la cosiddetta "cabina di regia" con i soggetti coinvolti, Invitalia (soggetto attuatore), Regione e Comune. Si prevede l'impiego di 200 milioni di risorse pubbliche, che si sommeranno ai 300 milioni già spesi sull'area attraverso la fallita Stu Bagnolifutura. Un terzo dei 200 milioni sono già disponibili.

Il Comune di Napoli presenterà comunque ricorso sulla nomina, ritenuta anticostituzionale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Allerta meteo su Napoli, parchi cittadini chiusi il 16 ottobre

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

  • Folle fuga in tangenziale dopo aver rubato un'auto: travolgono le auto incolonnate nel traffico

  • ANTEPRIMA - Dalla Spagna: "Ancelotti vuole Isco al Napoli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento