FuorigrottaToday

Specializzata nel rapinare smartphone costosi: fermata una 15enne

Due colpi a febbraio. Nel primo ha portato via un Samsung Galaxy S7 a uno studente minorenne; qualche giorno dopo, l'iPhone 7 a una coetanea

I Carabinieri della Stazione di Bagnoli hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare in comunità emessa dal GIP presso il Tribunale per i Minorenni di Napoli a carico di una 15enne di via dell'Avvenire.

La minorenne dovrà rispondere di due rapine perpetrate nel quartiere: la prima commessa il 6 febbraio quando ha portato via un Samsung Galaxy S7 a uno studente minorenne;  l’altra, il 12 febbraio, quando ha sottratto l’iPhone 7 a una coetanea.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'arrestata è stata portata in comunità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento