FuorigrottaToday

Mamma 17enne aggredita con un paio di forbici: fermato il fidanzato

Le violenze andavano avanti da tempo. Quando l'uomo ha minacciato di picchiare anche il bambino nato quattro mesi fa, la giovane ha deciso di raccontare la sua storia alle forze dell'ordine

Violenze

Da tempo subiva maltrattamenti dal fidanzato convivente di 25 anni. Pochi giorni fa, l'aggressione con un paio di forbici. Quando poi l'uomo ha minacciato di picchiare anche il bimbo di quattro mesi per evitare che denunciasse tutto alla polizia, una ragazza di 17 anni ha deciso di denunciare la situazione alle forze dell'ordine. È stato cosi sottoposto a fermo il convivente.

IL FATTO - Su segnalazione della sala operativa della Questura, i poliziotti del commissariato di Bagnoli sono intervenuti in via Giusso dove era stata segnalata un'aggressione. Una donna ha riferito che la figlia di 17 anni, diventata mamma da poco, era stata violentemente aggredita dal fidanzato con una paio di forbici. In particolare, le donne denunciavano che l'uomo, senza alcuna spiegazione, dopo averle aggredite, era entrato in casa e aveva portato via 1000 euro che la ragazza custodiva in un paio di jeans.

La 17enne non aveva mai denunciato il compagno, neanche lo scorso anno, quando a seguito di lesioni al viso e a un occhio fu costretta a ricorrere in ospedale dove raccontò di essere rimasta vittima di un incidente. Quando è stata minacciata di non rivolgersi alla polizia altrimenti avrebbe fatto del male al loro bambino di appena quattro mesi, la 17enne ha compreso che era arrivato il momento di reagire. (Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Coronavirus, primo caso a Napoli: 45enne in buone condizioni

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

Torna su
NapoliToday è in caricamento