FuorigrottaToday

Bagnoli, la perizia del Tribunale sulla bonifica: "Opera incompiuta"

Secondo l'esperto incaricato, non solo i terreni non sono stati bonificati se non in parte, ma in alcuni luoghi dell'area ex Italsider le concentrazioni di inquinanti sono addirittura aumentate

Si ritiene che gli interventi di bonifica certificati, così come realizzati abbiano compromesso la futura fruibilità dei luoghi, perlomeno quelli a destinazione d’uso residenziale, arrivando talora a incrementare le concentrazioni esistenti prima della bonifica”. Così la perizia del Tribunale sulla bonifica effettuata negli scorsi anni a Bagnoli, il cui processo è alle battute finali.

Parole che colpiscono: di fatto, secondo il perito incaricato dai giudici (Claudio Galli, geologo) non solo i terreni non sono stati bonificati se non in parte, ma in alcuni luoghi dell'area ex Italsider le concentrazioni di inquinanti sono addirittura aumentate.

Una delle aree in questione, ad uso residenziale, è quella del Parco urbano. “Tale compromissione - precisa Galli - determina la necessità di una nuova attività di caratterizzazione e di bonifica/messa in sicurezza". "Nel 90% dei campioni (18 su 20) rilevati tenori ampiamente superiori agli obiettivi di bonifica previsti".

La relazione contiene comunque anche riferimenti ad aree effettivamente bonificate, mostrando quindi un quadro tra luci e ombre. Andrà valutata con attenzione da pm, avvocati e giudici. Il processo riprenderà il 17 marzo prossimo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Napoletani scomparsi in Messico: "Sono stati ceduti per 43 euro"

  • Politica

    Forza Nuova a Napoli, snobbato il comizio di estrema destra

  • Meteo

    Arriva Burian, a Napoli potrebbe nevicare già questa notte

  • Cronaca

    Scompare da Cancello Arnone, Saverio è stato trovato morto nella sua auto ad Afragola

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni puntate dal 26 febbraio al 2 marzo 2018

  • Trovato morto Daniele Orabona: il suo corpo senza vita al Centro Direzionale

  • Scomparsi a Tecatitlan, giallo sui precedenti di Raffaele Russo: le accuse dal Messico

  • Brumotti torna nel rione Traiano: insulti e lancio di oggetti contro l'inviato di Striscia

  • Il coro degli ultras del Napoli sulle note di una sua canzone, il tweet di Noemi

  • Napoletani scomparsi in Messico, tre poliziotti arrestati

Torna su
NapoliToday è in caricamento