FuorigrottaToday

“Napoli rischia di essere sommersa dal mare": la teoria degli esperti Sem

L'ipotesi è stata esposta dagli studiosi del progetto della Federico II a Città della Scienza: vi sono correlazioni tra consumi energetici eccessivi ed innalzamento del mare

Napoli

Napoli sarà sommersa dal mare se si reiterano gli eccessivi sprechi energetici attuali: è l'apocalittico scenario tratteggiato dagli esperti del progetto Sem dell'Università Federico II, Dipartimento ingegneria civile, edile e ambientale, nell'ambito della mostra Futuro Remoto a Città della Scienza.

Il gruppo di lavoro ha esposto le sue teorie nel corso del laboratorio “Smart Sea - Risparmio energetico e innalzamento del mare”. Esistono importanti correlazioni, secondo loro, tra i consumi di energia nelle città costiere e il fenomeno dell'innalzamento del livello del mare.

Il progetto Sem è finalizzato alla messa a punto proprio di un modello di governance dell'efficienza energetica nel territorio, questo con riferimento sia alle aree urbane che agli edifici complessi a elevata umanizzazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Animati dagli esperti di Sem, gli studenti hanno partecipato al seminario in modo interattivo, e riscontrato in un video come le loro scelte - in fatto di efficienza energetica - coopererebbero al cambiamento dell'aspetto ambientale della città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Magistris: "Se i contagi fossero stati concentrati al Sud ci avrebbero murati vivi"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Forti temporali in arrivo, la Protezione Civile dirama l'allerta meteo

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento