FuorigrottaToday

Traffico e volumi alti, a Bagnoli cittadini in piazza negli orari della movida

La manifestazione "Questi fantasmi" si terrà alle 23.30 di domani, quando i locali del posto saranno in piena attività

Via Cattolica, foto comitato Bagnoli per la viabilità

Domani 20 maggio si terrà una manifestazione in piazza Bagnoli alle 23.30: i cittadini del quartiere flegreo protesteranno tra la folla della movida perché i giovani – lì per divertirsi – possano comprendere le loro ragioni.

La questione è quella della viabilità e del volume della musica. Il titolo della manifestazione è "Questi fantasmi", perché – spiega Annamaria D'Urso del comitato Bagnoli per la viabilità – "sono 15 anni che in questa zona si prendono decisioni senza considerare esigenze e richieste degli abitanti".

La protesta è contro i gestori dei locali della zona, colpevoli secondo il comitato di generare inquinamento acustico e problemi di viabilità. La risposta di questi non è tardata. Umberto Frenna, titolare dell'Arenile e presidente del Comaba (consorzio degli operatori del settore turistico e balneare) si è detto "soddisfatto" di una riunione tenutasi nella X Municipalità. "Anche noi vogliamo che la movida sia controllata e moderata, perciò è stato redatto un piano d’interventi che va in questo senso".

L'idea è quella di tenere sul posto pattuglie della Polizia Municipale pagate dai gestori, aprire due parcheggi autorizzati (in via Cattolica e in via della Liberazione), istituire navette tra questi e i locali, la possibilità da parte dei cittadini di segnalare ai locali volumi della musica troppo alti.
"Palliativi", per il comitato Bagnoli per la viabilità, che diserterà la prossima riunione.

Potrebbe interessarti

  • Capri, in vendita casa da sogno con meravigliosa vista sul Golfo

  • Ogni quanto bisogna lavare le lenzuola e perché

  • I farmaci generici sono davvero uguali a quelli di marca?

  • Il fiore delle streghe: come riconoscere la pianta assassina e perché è pericolosissima

I più letti della settimana

  • Presunto furto in autogrill per la moglie di Gianni Nazzaro: arrestata

  • Lutto nel mondo di Un Posto al Sole, addio alla "madre" di Giulia Poggi

  • Tony Colombo elogia i piatti preparati dalla moglie Tina: "Donne italiane, curate i vostri mariti"

  • Colpo di scena: il Chelsea prova a convincere Sarri a restare a Londra

  • Il noto attore di Un Posto al Sole schiaffeggiato alla fermata del bus: il racconto

  • Scuse di D'Alessio e D'Angelo: la parodia di Palma e Cicchella è virale

Torna su
NapoliToday è in caricamento