FuorigrottaToday

Renzi a Bagnoli, tra proteste e cariche delle forze dell'ordine

Mentre a Città della Scienza il premier firmava gli accordi su bonifica e museo, all'esterno sono avvenuti scontri tra polizia e manifestanti. Giornalista aggredito da un agente in borghese

Gli istanti prima delle cariche

Il presidente del consiglio Matteo Renzi stamane si è recato a Città della Scienza, nel quartiere di Bagnoli, per firmare gli accordi relativi alla bonifica dell'area ex Italsider ed alla ricostruzione di quanto del museo è andato distrutto nell'incendio del 4 marzo 2013.

Come annunciato da giorni, a piazza Bagnoli – a poche centinaia di metri dall'ingresso di CdS – un gruppo di persona ha manifestato contro il premier e due accordi ritenuti "base per nuove speculazioni edilizie in deroga al piano regolatore" e "in contrasto con la delibera comunale che ha stabilito la predisposizione di una spiaggia pubblica da Nisida al Dazio".

L'assembramento ha prima bloccato il traffico diretto su via Coroglio, poi si è spostato, accompagnato da un ingente numero di finanzieri e agenti di polizia in assetto antisommossa, lungo via Diocleziano, per infine occupare i binari della Cumana della stazione di Agnano.

Lì, accerchiati da fiamme gialle da un lato e da agenti dall'altro, sono stati spostati con una pesante carica (video). Contestualmente, l'operatore di un giornale locale che stava filmando la scena è stato aggredito alle spalle da un agente in borghese, che gli ha gettato a terra e poi – in un primo momento – requisito la videocamera.


Il corteo è poi rientrato nel quartiere attraverso via D'Alessandro, per concludersi su viale Campi Flegrei. Una delegazione ha aspettato infine il premier all'uscita da Città della Scienza, fischiandolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • L'Amica Geniale, anticipazioni quinto e sesto episodio 24 febbraio 2020

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

  • L'Amica Geniale 2, le anticipazioni sugli episodi 3 e 4

  • Coronavirus, è epidemia sulla Diamond Princess: tornano a casa i campani a bordo

Torna su
NapoliToday è in caricamento