FuorigrottaToday

Bagnoli, slitta a domani la firma dell'accordo per la riqualificazione

Appuntamento rinnovato a domani, alle 8.30 presso la Prefettura. Ci saranno De Vincenti, De Luca, de Magistris, Nastasi e Arcuri

La firma sull'accordo per la riqualificazione di Bagnoli, tra Governo, Regione Campania e Comune di Napoli, slitta a domani. Un rinvio di 24 ore che si deve ad una rimodulazione dei lavori parlamentari sul dl Mezzogiorno che vedono oggi impegnato in Senato Claudio De Vincenti, ministro della Coesione territoriale.

L'appuntamento rinnovato a domani è stato concordato sia col governatore Vincenzo De Luca che col primo cittadino napoletano Luigi de Magistris.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intesa, che verrà sottoscritta anche alla presenza del commissario ad acta Salvo Nastasi e dell’amministratore delegato di Invitalia (soggetto attuatore) Domenico Arcuri, è fissato per domani mercoledì 19 luglio alle 8.30 presso la Prefettura partenopea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento