FuorigrottaToday

Bagnoli, martedì la firma di de Magistris. I movimenti: "Vogliamo spiegazioni"

L'intesa tra Governo, Regione Campania e Comune di Napoli dovrebbe essere siglata dopo un passaggio in Consiglio comunale. Poi ratificata in cabina di regia il 27 luglio. Bagnoli Libera convoca un'assemblea per lunedì

Pare debba essere il prossimo martedì, 18 luglio, il giorno destinato alla firma da parte del Comune di Napoli sull'intesa riguardante la riqualificazione di Bagnoli. Prima di firmare, Luigi de Magistris ha ribadito che sarà necessario un “passaggio in Consiglio comunale”, già stato convocato per quel giorno.

"C'è la volontà nostra e del Ministro di firmare l'accordo a Napoli, la data è solo una questione di agenda. Sono molto soddisfatto – ha spiegato il sindaco – ieri sera abbiamo avuto la bozza definitiva con tutte le limature necessarie". Nei dettagli dell'accordo de Magistris non entra ancora: “Mi esprimerò quando l'intesa sarà firmata”. L'intesa tra Governo, Regione Campania e Comune di Napoli, una volta firmata, dovrebbe essere ratificata nella cabina di regia convocata per il 27 luglio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto gli attivisti di Bagnoli Libera hanno convocato, per lunedì 17 luglio, un'assemblea pubblica sul tema. “Non è nostra intenzione né presagire sciagure sul nulla né festeggiare per un accordo di cui oltre voci ed articoli di giornali non conosciamo niente di ufficiale – spiegano – se non un metodo, una confusione ed un accelerazione sicuramente criticabili”. La pretesa è di “chiarimenti su quello che sta accadendo e prepararsi nuovamente a mobilitarsi. Queste spiegazioni devono essere fornite, con onestà e responsabilità, in momenti pubblici e non tramite i filtri degli articoli dei media o incontri e delegazioni”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento