FuorigrottaToday

Bagnoli, Iannello: "Nello Sblocca Italia i poteri del soggetto attuatore sono un mostro giuridico"

Il consigliere comunale di Ricostruzione Democratica vede incostituzionalità non nel commissario, ma negli strapoteri concessi al soggetto attuatore, un privato. "E il consiglio comunale, nel suo opporsi al decreto, sta strumentalizzando"

Il consiglio comunale monotematico su Bagnoli di lunedì "non ha affrontato minimamente il nodo della questione". È Carlo Iannello, consigliere di Ricostruzione Democratica molto vicino al territorio, a spiegarlo nel suo intervento nel corso dell'assemblea cittadina.

Secondo Iannello, il vero problema del decreto Sblocca Italia, che commissaria la bonifica del quartiere flegreo, è "l'incostituzionalità dei poteri straordinari in deroga ai piani urbanistici attribuiti al soggetto attuatore", quello che rappresenta "un caso unico in Europa". Insomma, per il consigliere di Rd il consiglio avrebbe preferito "una strumentalizzazione politica della vicenda piuttosto che il perseguimento degli interessi generali della città".

"Se da un lato si fa una battaglia ideologica contro il commissariamento per posizionarsi sulla linea dei movimenti – è il pensiero di Carlo Iannello – dall’altro si approvano linee guida che i movimenti non potranno mai condividere". Qui il riferimento è al porto di Nisida ("che non può essere compatibile con la balneazione" perché "bloccherebbe un ricambio delle acque già avvelenate da idrocarburi") ed al "recupero delle volumetrie delle archeologie industriali per finalità turistico ricettive private".

"Ma soprattutto – aggiunge il consigliere comunale – non si coglie il punto fondamentale del decreto Sblocca Italia, che non è rappresentato dai compiti del commissario", bensì "dalla funzione del soggetto attuatore, cioè un soggetto privato che diventa proprietario dei suoli e che ha la possibilità di scriversi le norme di piano in deroga al piano comunale e ai vincoli esistenti, un monstrum giuridico unico in Europa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, grave lutto per Luisa Amatucci: si è spenta la madre

  • Muore sulla tomba del figlio: tragedia nel cimitero

  • Scossa di terremoto nella notte: l'evento di magnitudo 2.8 nella zona flegrea

  • Terremoto, l'Osservatorio Vesuviano: "Il più forte dalla ripartenza del bradisismo nel 2006"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 9 al 13 dicembre

  • Sciopero Trasporti a Napoli il 10 dicembre: gli orari di Anm

Torna su
NapoliToday è in caricamento