FuorigrottaToday

Riqualificazione Bagnoli, Bismuto e Felaco (demA): "L'accordo è un punto di partenza"

Secondo Bismuto e Felaco, si è raggiunto il risultato grazie "alla capacità di sintesi del Comune, della Municipalità attuale, degli abitanti di Bagnoli e dell'innegabile contributo dell'assemblea popolare 'Bagnoli Libera'"

"Continuiamo ad essere contrari al metodo con cui il Governo, attraverso l'art. 33 dello Sblocca Italia, ha esautorato la città e l'amministrazione comunale delle sue funzioni. Riteniamo tuttavia che l'accordo istituzionale che il Sindaco di Napoli si appresta a firmare nella giornata di domani insieme a Governo e Regione Campania, sia il risultato delle mobilitazioni che hanno attraversato il territorio e la città tutta”: così i consiglieri comunali Laura Bismuto e Luigi Felaco, di demA,

Il riferimento è all'accordo sulla riqualificazione di Bagnoli, che domani verrà finalmente siglato da tutte le parti in causa. Secondo Bismuto e Felaco, si è raggiunto il risultato grazie “alla capacità di sintesi del Comune, della Municipalità attuale, degli abitanti di Bagnoli e dell'innegabile contributo dell'assemblea popolare 'Bagnoli Libera', che nel tempo è diventata sede di confronto, partecipazione e rivendicazione collettiva”.

“Non riteniamo quest'accordo un punto di arrivo – proseguono ancora i consiglieri comunali – ma il punto di partenza per il futuro di Bagnoli. Restano tanti i punti da chiarire, dai tempi alla copertura finanziaria che il Governo si impegna a garantire. È fondamentale dunque da questo momento mantenere il dialogo tra amministrazioni e comunità e monitorare insieme l'andamento dell'accordo”.

“A tal proposito – concludono Bismuto e Felaco – riteniamo necessaria una discussione in sede di Consiglio comunale con la città e i suoi rappresentanti, prima della cabina di regia, prevista il 27 luglio, che andrà a sancire l'accordo istituzionale”,

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Fusaro: riapre il frutteto borbonico. Toccherà quindi alla pista ciclabile

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Boato a Giugliano, esplode una villetta. Il sindaco: "Due feriti gravi"

  • Muore Annamaria Sorrentino: era precipitata dal terzo piano mentre era in vacanza in Calabria

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Temporeggiava sulla soglia del portone: in manette giovane spacciatrice

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Bimba napoletana autistica interrompe il Papa, Francesco: "Dio parla attraverso di lei"

Torna su
NapoliToday è in caricamento