FuorigrottaToday

"Commissariamento popolare": a Bagnoli assemblea nella sede della Municipalità

Nuovo appuntamento, sabato 24 ottobre alle 9, per cittadini e comitati di quartiere: sul tavolo la protesta contro il decreto Sblocca Italia

Assemblea nella sede della X Municipalità (foto Iskra)

Nuovo appuntamento, a Bagnoli, per cittadini e movimenti: continua sabato 24, alle 9 all'interno del parlamentino della X Municipalità a via Acate, la mobilitazione per "riappropriarsi della bonifica del quartiere commissariata dal governo Renzi.

"Dopo il corteo del 30 settembre e la prima assemblea popolare a Villa Medusa di sabato 10, per decidere sul futuro dell'area e per mettere al centro i bisogni di chi vive la città e i territori – spiegano gli organizzatori – ogni due settimane, di sabato, ci incontreremo per discutere e decidere sul nostro futuro. Non staremo più a guardare aspettando che il politico o lo speculatore di turno vengano a prendere le decisioni in base ai loro bisogni".

"Il commissariamento sarà popolare", continua ad essere la parola d'ordine di chi non è d'accordo con i progetti sull'area contenuti nel decreto Sblocca italia. L'obiettivo è sempre "mettere d'avanti le necessità degli abitanti del quartiere partendo dai problemi che giorno per giorno siamo costretti ad affrontare".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Per un reale ripristino, progresso e riqualificazione delle aree ex-Italsider, cosi come l’area Ex-Nato, l'alternativa a questo disastro non può che provenire da noi, l'inversione di rotta non può che partire da chi Bagnoli la vive e la soffre".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore commerciante di Salvator Rosa, la cognata: "Non hanno voluto farle il tampone"

  • "Se ne va uno stimato professionista": San Giorgio piange il quarto decesso per Coronavirus

  • Lapo Elkann promette aiuti a Napoli: “Non posso dimenticare le mie origini”

  • Pepe Reina: "Ho avuto il Coronavirus. E' come essere travolti da un camion"

  • Napoli senza smog con il lockdown: l'aria pulita riduce anche la potenza del Coronavirus

  • Lutto in Prefettura, muore 65enne nel giorno del suo compleanno

Torna su
NapoliToday è in caricamento