FuorigrottaToday

Il Parco dello Sport, un grande incompiuto preda di furti

I carabinieri hanno arrestato due rom del campo di Casalnuovo che avevano depredato la struttura di Cavalleggeri di tubolari d'acciaio del valore di 5mila euro

Parco dello Sport

A Fuorigrotta i carabinieri hanno arrestato per furto aggravato in concorso un 22enne ed un 18enne, entrambi rom del campo di Casalnuovo già noti alle forze dell'ordine.

I due erano a bordo di un furgone in piazza D'Annunzio, quando sono stati fermati e perquisiti dai militari. Avevano con loro cinque tubolari in acciaio del valore complessivo di circa 5mila euro, poco prima rubati dal Parco dello Sport di via Cattolica.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consegnò la pizza al Papa: arrestato per truffa Enzo Cacialli

  • Casoria, dramma nel parco: donna precipita dal balcone e muore

  • Scoperta la centrale del 'pezzotto', arresti in tutta Europa: c'erano 700mila clienti

  • Whirlpool, i lavoratori in corteo bloccano l'A3

  • Controlli tra le pizzerie in via Tribunali, occupazioni abusive per 700 metri quadri

  • Centro Storico, giovane accasciato in strada salvato da un passante

Torna su
NapoliToday è in caricamento