FuorigrottaToday

Si fa invitare a cena, poi rapina l'amica della sua ex: arrestato

In manette un pluripregiudicato di 39 anni in passato ritenuto vicino al clan d'Ausilio. Era già stato arrestato dieci giorni fa: aveva rapinato sua sorella

È entrato con una scusa a casa sua, poi l'ha spintonata e le ha rubato un portafogli con dentro 350 euro. L'autore del furto è finito in manette però poco dopo.

Protagonista della vicenda un pluripregiudicato di 39 anni, ritenuto in passato vicino ai d'Ausilio. Intorno alle 17 di ieri si era presentato in casa di un’amica della ex convivente, riuscendo a farsi invitare a cena. Una volta dentro, la violenza e il furto.

La fuga del 39enne è durata poco. È stato intercettato a Bagnoli e bloccato dagli agenti del commissariato locale, che l'hanno condotto nel carcere di Poggioreale. Era già stato arrestato dai carabinieri di Qualiano dieci giorni fa: aveva rapinato sua sorella.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

  • Coronavirus, primo caso a Napoli: 45enne in buone condizioni

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

  • Bimbo ricoverato al Cotugno, test negativi: non è affetto da Coronavirus

  • Bimbo di tre anni ricoverato al Cotugno: non si tratta di Coronavirus

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

Torna su
NapoliToday è in caricamento