FuorigrottaToday

Cadavere in un'abitazione a Bagnoli. L'uomo scomparso da alcuni giorni

La vittima è stata identificata: si tratta di Angelo Forgione. Il pm di turno ha disposto il sequestro della salma su cui verrà effettuata un'autopsia, e dell'appartamento dopo una bonifica dell'Asl

Polizia scientifica

Il corpo di un 50enne è stato trovato in avanzato stato di decomposizione dal personale del 118 in un appartamento in via Raffaele Ruggiero. La vittima si chiamava Angelo Forgione. Non sposato e senza figli, l'uomo viveva in un degrado totale.

Ad un primo e sommario esame Forgione sembrerebbe essere morto per cause naturali da circa 3 giorni. Il pm di turno ha comunque disposto al momento il sequestro della salma, su cui verrà effettuata un'autopsia per capire le cause della morte, e dell'appartamento, dopo una bonifica dell'Asl.

I vicini di casa hanno intanto riferito di aver visto Forgione per l'ultima volta nella mattinata di domenica.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Omicidio Stefania Fragliasso: fermate due persone

  • Attualità

    Via Toledo da record: è tra le 10 strade con più traffico pedonale in Europa

  • Cultura

    Premio Montale a Peppe Barra, il messaggio ai napoletani: "Amate di più questa città capitale"

  • Politica

    Pd, Martina a Napoli: "Abbiamo rischiato la fine. Oggi siamo combattivi"

I più letti della settimana

  • Tina Colombo non è più incinta: "Purtroppo ho perso il bambino"

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 20 al 24 maggio

  • Si lancia dal ponte della tangenziale e muore a piazza Ottocalli

  • Incidente stradale in via Diocleziano: un morto e tre feriti

  • Incidente stradale sull'Asse Mediano, distrutte tre automobili

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 27 al 31 maggio

Torna su
NapoliToday è in caricamento