FuorigrottaToday

Acciaieria sonora, stop agli spettacoli: c'è il sequestro

La squadra della polizia municipale ha riscontrato la realizzazione, senza le autorizzazioni, di una pedana per 2400 persone, una struttura gradinata, un palco di 600 metri quadrati e una serie di manufatti

È scattato nelle scorse ore il sequestro per l'Acciaieria Sonora, la struttura per spettacoli e concerti in via Coroglio.

La squadra della polizia municipale, in merito all'Acciaieria di proprietà di Bagnoli Futura, ha riscontrato la realizzazione, senza le autorizzazioni, di una pedana per 2400 persone, una struttura gradinata di 1200 metri quadrati, un palco di 600 metri quadrati, e una serie di manufatti tra cui un forno per le pizze, 17 gazebo, 18 bagni e una seconda pedana che può accogliere circa mille persone.

La struttura è stata quindi sequestrata per inosservanza delle norme previste dalla Sovrintendenza ai beni paesaggistici. Per questioni di ordine pubblico, la struttura resterà aperta unicamente in occasione delle ultime repliche dello spettacolo Notrre Dame che ha registrato una consistente prevendita dei tagliandi d'ingresso. (Ansa)

Potrebbe interessarti

  • Tartarughe d'acqua: fuorilegge dal 31 agosto

  • Filumena Marturano è veramente esistita e abitava in Vico San Liborio

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • Smettere di fumare: tutti possono farlo. Ecco come

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Rissa nel Vasto, "grida disumane". Un quarantenne finisce in ospedale

  • Amichevole in famiglia in casa Juve, cori contro i napoletani: Sarri fa finta di nulla

  • Tony Colombo, attacco da Borrelli: "Senza casco e sul marciapiede, esempio di inciviltà"

  • ANTEPRIMA - Don Balon: "Il Real offre al Napoli Nacho e James per Koulibaly"

  • Tragedia in Kenya: napoletano muore durante il viaggio di nozze

Torna su
NapoliToday è in caricamento